Connettiti con noi

Hanno Detto

Dionisi: «Scudetto, non facciamo favori ad altri»

Pubblicato

su

Le parole di Dionisi sugli ultimi 90′ di campionato contro il Milan: «Noi l’affronteremo nel miglior modo possibile, con entusiasmo»

Alessio Dionisi ha parlato ai giornalisti a lato del convengo Un anno di Generazione S. Di seguito le sue dichiarazioni.

GENERAZIONE S. – «Il calcio ad alti livelli non esisterebbe senza quello a bassi livelli, è un bel progetto perché cerca di alimentare il rapporto fra grandi e piccole società. Io credo che il valore più grande possa essere quello di far sentire vicini, i media mettono distanza fra persone che vivono della stessa cosa, la passione per il calcio».

MILAN – «Speravamo di vivere questa settimana, non si poteva desiderare di meglio che finire contro una squadra importante che si giocherà tanto. Noi l’affronteremo nel miglior modo possibile, con entusiasmo: ci piacerebbe finire in maniera positiva, sappiamo che sarà una partita difficile. La vittoria contro l’Inter a Milano non conta nulla: nel calcio i mesi passati sono preistoria. Non importa cosa si è fatto in passato, noi speriamo di far ricordare quello che faremo domenica».

UN 5 MAGGIO MILANISTA – «Io mi limito a parlare del Sassuolo, non facciamo favori ad altri».