Diritti Champions, Mediaset cede a Sky? Berlusconi: «Non lo escludo»

diritti tv
© foto www.imagephotoagency.it

Diritti Champions, clamorosa indiscrezione e conferma: Mediaset può cedere a Sky con 12 mesi di anticipo. Lo ammette Pier Silvio Berlusconi

Diritti Champions League 2017/2018, una clamorosa indiscrezione prende sempre più corpo. Mediaset potrebbe cedere i diritti televisivi per la Champions League 2017/2018 a Sky Sport. Come ben sapete, la Champions League del prossimo anno sarà per l’ultima volta in esclusiva sui canali di Premium Sport sul digitale terrestre. Tuttavia, la voce che stava già circolando da qualche giorno adesso trova una conferma diretta attraverso le parole di Pier Silvio Berlusconi. L’amministratore delegato di Mediaset, infatti, per la prima volta ha aperto uno spiraglio alla possibile cessione dei diritti tv per questa stagione a Sky Sport.

Diritti Champions, Mediaset cede a Sky? Le parole di Berlusconi

Queste le sue dichiarazioni nel corso della presentazione dei palinsesti televisivi per la stagione 2017/2018 di Mediaset: «Ad oggi non ci sono accordi, ma si sente che qualcosa sta succedendo. Non ci sono né accordi né trattative avanzate, ma non lo escludo. Tuttavia il tempo corre, è qualcosa che dovrà esser fatto nel prossimo mese e mezzo. Interesse di Sky Sport? Avere la Champions con 12 mesi di anticipo può far piacere anche a Sky». Più di un’apertura, quasi un’ammissione: Mediaset cederà i diritti tv per la Champions 2017/2018 a Sky?