Tre richieste per Dybala: la posizione della Juve

Tre richieste per Dybala: la posizione della Juve
© foto www.imagephotoagency.it

Psg, Manchester City e Bayern Monaco tentano Paulo Dybala. La Juventus per ora frena ma la Joya non è incedibile

La Juventus si interroga sul futuro di Paulo Dybala. L’attaccante argentino ha ricevuto tre proposte (Psg, Bayern Monaco e Manchester City) ma i bianconeri non intendono prenderle in considerazione. Almeno per il momento. Si è sparsa la voce di una possibile partenza della Joya in estate e Tuttosport conferma questa ipotesi. I bianconeri potrebbero fare cassa con il numero 10, puntando tutto poi su un altro attaccante (vi abbiamo parlato in esclusiva dell’interesse per André Silva ma piace anche Mbappé).

Paulo è alla Juve da 4 anni, è costato 40 milioni di euro ma a fine anno, con gli ammortamenti, avrà una valutazione a bilancio vicina ai 17 milioni di euro: dunque, ogni milione superiore a questa cifra sarà un milione di plusvalenza per la Juve. I bianconeri non lasceranno il numero 10 a gennaio ma in estate potrebbero spalancare le porte. La Juve ha già fissato il prezzo per Dybala: occorre una cifra a tre zeri per strappare la Joya ai bianconeri. Sfondato il muro dei 100 milioni, per la Juve diventerebbe difficile dire di no. Al momento Psg, Bayern Monaco e Manchester City non ci sono ancora arrivate ma l’estate è lontana…