Fiorentina, l’ultima contro il Genoa sarà decisiva: la situazione

Fiorentina, l’ultima contro il Genoa sarà decisiva: la situazione
© foto www.imagephotoagency.it

Al Franchi di Firenze, Fiorentina-Genoa sarà decisiva per decidere chi rimarrà in Serie A. Ma se l’Empoli dovesse perdere…

Il Parma (matematicamente salvo) esce vittorioso davanti ai suoi tifosi, al Tardini. L’Empoli compie l’impresa al Castellani contro il Toro e ora, la lotta salvezza prende pieghe clamorose. La Fiorentina, ferma a quota 40 punti da più di un mese, ha lentamente visto avvicinarsi minacciosa la linea rossa della retrocessione. Nessuno, a Firenze, avrebbe pensato di giocarsi l’ultima partita in casa contro il Genoa per non retrocedere.

Il 26 maggio, al Franchi, Fiorentina-Genoa potrebbe decidere la squadra destinata alla Serie B la prossima stagione. (Con vittoria dell’Empoli contro l’Inter) In caso di vittoria del Grifone, a 40 punti potrebbero trovarsi ben 4 squadre: Udinese, Genoa, Fiorentina e Bologna (che giocherà nel posticipo contro la Lazio) in zona rossa. Entrerebbe in gioco la classifica avulsa (che potrebbe condannare i Viola). In caso di parità di punti solo con Fiorentina, la truppa di Prandelli sarebbe in svantaggio. Un pareggio potrebbe salvare i rossoblù solo se i toscani dovessero perdere o pareggiare con L’Inter. Ma se l’Empoli dovesse vincere a Milano, con l’Inter… e alle imprese, Andreazzoli ci ha abiutato bene.