Tuttosport a sorpresa: «Juventini, Mourinho non va fischiato» – VIDEO

Mourinho all’Allianz Stadium, Tuttosport esorta i tifosi della Juventus a non insultare il nemico di sempre come successo invece a Manchester preferendo l’indifferenza

Il rapporto tra José Mourinho ed i tifosi della Juventus, ormai è arcinoto, non è propriamente distesissimo. Il tecnico del Manchester United è stato fischiato dai sostenitori bianconeri un paio di settimane fa all’Old Trafford in occasione della partita di andata di Champions League e stasera, con ogni probabilità, verrà ancora più preso di mira. Il portoghese lo sa bene e ieri in conferenza stampa ha sottolineato come la ragione dell’odio juventino nei suoi confronti sia da ricondursi a quelle famose tre dita mostrate proprio ai tifosi a Manchester, chiaro riferimento al Triplete vinto otto anni con l’Inter. Nonostante questo però Mourinho ha anche evidenziato come i rapporti con la società juventina e con Massimiliano Allegri siano correttissimi.

C’è chi allora, decisamente controtendenza, esorta il tifo juventino a non insultare Mou. Lo fa proprio Tuttosport in un editoriale che invita il popolo bianconero ad essere civile con l’avversario di turno: «Cioè, siccome Mourinho non è stupido si aspetta gli insulti e, come è successo all’Old Trafford, avrà una risposta pronta e irrisoria (vedi le tre dita) – si legge nel pezzo – . I tifosi della Juventus vogliono davvero esprimere il loro disprezzo nei suoi confronti? Non lo degnino di alcuna attenzione: per un egocentrico come lui, il silenzio sarebbe più affilato di qualsiasi parolaccia. E l’educazione coglierebbe la più insperata delle vittorie». Piuttosto, sottolinea il giornale torinese, i tifosi juventini potrebbero concentrarsi sull’applaudire e coccolare l’ex di turno Paul Pogba. Andrà davvero così? Ne dubitiamo.