Connettiti con noi

Italia

Frey sul portiere della Nazionale: «Donnarumma? Preferisco qualcun altro»

Pubblicato

su

Frey sponsorizza Sirigu come titolare per la porta della Nazionale sottolineando come Donnarumma non abbia comunque sfigurato

L’Italia non fatto certamente una bella figura in Nations League. Al di là dei risultati (pareggio con la Polonia e sconfitta in trasferta con il Portogallo), gli azzurri sono sembrati timidi ed impacciati tanto che lo stesso ct Roberto Mancini ha confermato che ci vorrà ancora tempo per vedere un’idea di gioco ben definita. Nonostante la prestazioni generali dell’Italia siano state mediocri alcuni giocatori hanno spiccato per qualità come Gigio Donnarumma. Dopo un Europeo Under 21 piuttosto difficile il portiere del Milan si è riscattato con la maglia della Nazionale come ha dimostrato con l’ottima parata su tiro di Zielinski nella sfida casalinga con la Polonia. Non tutti sono però convinti che Donnarumma debba essere l’erede di Gigi Buffon con gli azzurri.

Tra i detrattori dell’estremo difensore rossonero c’è Sebastian Frey, ex portiere di Inter e Fiorentina. Il francese ritiene che ci siano alternativa migliori a Donnarumma, come ad esempio Salvatore Sirigu del Torino: «Nella Nations League Donnarumma ha fatto molto bene, ma Mancini deve aprire anche a Sirigu. E’ stato il miglior portiere di Francia per tre stagioni e di certo non è peggiorato. Perin ha fatto una scelta di carattere, però non gioca», ha detto Frey ai microfoni della Gazzetta dello Sport. L’opinione dell’ex portiere è condivisa anche dal procuratore di Sirigu, Giovanni Branchini, che ritiene che Mancini non abbia scelto il titolare tra i pali secondo meritocrazia.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.