Gandini pensa a Roma-Juventus: «Giocheremo come sempre, no ai calcoli» – VIDEO

Iscriviti
© foto Calcio News 24

Le dichiarazioni dell’ad Gandini, presente al salone d’onore del Coni per l’assemblea della Lega di Serie A, sul prossimo appuntamento Roma-Juventus che può valere la Champions

Si apre una settimana importante in quel di Roma per la formazione di Eusebio Di Francesco. Ai giallorossi manca solamente un punto nelle prossime due partite di campionato per festeggiare l’aritmetica qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Già da domenica prossima, in casa contro la Juventus, un pareggio permetterebbe ai bianconeri di festeggiare la vittoria dello Scudetto e alla Roma la qualificazione diretta in Champions senza attendere il verdetto dell’ultima giornata con Inter-Lazio.

Quest’oggi l’amministratore delegato della Roma, il dottor Umberto Gandini, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai nostri microfoni al termine dell’assemblea di Lega di A andata in scena al salone d’onore del Coni: «Un giudizio sulla stagione della Roma ad un punto dalla qualificazione in Champions? E’ stata una stagione molto molto bella che ci sta gratificando, ci manca pochissimo per riuscire a raggiungere il nostro obiettivo, ci auguriamo di raggiungerlo prestissimo visto che mancano due partite. Noi giocheremo per fare il nostro, noi vogliamo vincere contro la Juventus e arrivare terzi in classifica, giocheremo come abbiamo sempre giocato e non faremo calcoli».