Gazidis-Leonardo: primi dissidi in casa Milan

Gazidis-Leonardo: primi dissidi in casa Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Aria tesa in casa Milan. Piccoli dissidi Gazidis-Leonardo che non sembrano condividere la stessa strada sul mercato

Milan in apprensione per la vicenda Higuain ma iniziano a circolare le voci di possibili attriti tra il duo GazidisLeonardo. Aria tesa in casa rossonera per via di visioni diversi sull’impronta da dare al mercato milanista. Come riferito da Tuttosport, il nuovo amministratore delegato ex Arsenal avrebbe bocciato alcuni acquisti proposti dal direttore generale brasiliano, promuovendone altri. Gazidis non vede di buon occhio gli investimenti onerosi per giocatori in là con gli anni come ad esempio Zlatan Ibrahimovic e Cesc Fabregas, con quest’ultimo passato poi dal Chelsea al Monaco.

Dissidi anche per Luis Muriel, passato dal Siviglia alla Fiorentina ma lo stesso giocatore colombiano ha affermato di aver scelto i viola, nonostante il pressing del Milan, per via della parola data a Pantaleo Corvino. Gazidis e Leonardo non condividono quale strada prendere sul mercato per rinforzare la squadra di Gattuso sul mercato di gennaio. Nelle scorse settimane erano già circolate delle voci poco confortanti per Leonardo con il mercato dell’attuale dirigente brasiliano finito sotto la lente d’ingrandimento. Gattuso è sotto controllo ma anche la posizione dello stesso Leo sarebbe finita nel mirino della proprietà e dell’ad Gazidis.