Genk Napoli 0-0: cronaca e tabellino

Genk Napoli 0-0: cronaca e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Alla Luminus Arena la seconda giornata di Champions League 2019/20 tra Genk e Napoli: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Il Napoli impatta in Belgio: gli uomini di Ancelotti non vanno oltre al pareggio. Tante occasioni nel primo tempo, mentre nel secondo la prestazione degli azzurri non ha convinto. Primo punto nel girone per il Genk.


Sintesi Genk Napoli MOVIOLA

8′ Inizio blando – Buon inizio del Genk in intensità, ma per ora nessuna sortita offensiva da parte delle due squadre.

12′ Manolas prova la girata – Rovesciata tentata dal greco sugli sviluppi di un corner: palla colpita male, esce di molto.

16′ Doppio legno per il Napoli – Clamorosa doppia occasione per il Napoli: cross di Mario Rui, la palla dopo un rimpallo arriva a Callejon che tira a botta sicura. Coucke para e devia sul palo, sulla ribattuta è lesto Milik che alza il pallone e tocca la parte alta della traversa.

19′ Genk vicino al vantaggio –  Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, tiro da fuori di Hrosovsky, deviazione fortuita di tacco di Samatta e palla fuori di pochissimo. Si salva il Napoli.

26′ Traversa di Milik – Gran cross di Callejon, Milik da solo davanti alla porta colpisce la traversa di destra. Il polacco avrebbe potuto inquadrare la porta facilmente.

33′ Esce Mario Rui – Il portoghese, uno dei migliori in quest’inizio partita, esce per infortunio. Al suo posto Malcuit.

36′ Occasione Genk – Sugli sviluppi di un calcio di punizione per i padroni di casa, Meret salva su un colpo di testa.

38′ Altra doppia occasione per il Napoli – Ancora una volta il Napoli vicinissimo al vantaggio. Da un calcio d’angolo, Koulibaly tira a botta sicura con il portiere belga a terra, ma Hrosovsky salva sulla linea. L’azione continua ed è ancora Koulibaly a fare la sponda per Milik, che colpisce di testa da buona posizione ma la alza troppo.

41′ Ci prova Bongonda – Tiro da fuori molto insidioso del centrocampista del Genk, palla fuori.

43′ Meret salva ancora – Altra grande parata del portiere napoletano, su un tiro di Berge successivo a una sanguinosissima palla persa da Allan.

47′ Ci prova subito Milik  – Bella combinazione Callejon-Malcuit, con il francese che serve Milik in area. Il polacco prende bene la posizione, ma la girata era molto difficile. Alta.

49′ Occasione anche per il Genk – Azione insistita dei padroni di casa dopo un’azione di corner: cross di Hrosovsky, colpo di testa di Hagi alto.

58′ Callejon a un passo dall’1-0: Cross rasoterra di Fabian Ruiz, Uronen buca incredibilmente ma, ancor più clamorosamente, Callejon sciupa l’occasione dell’1-0 mettendola a lato.

59′ Entra Mertens – Ancelotti si gioca la carta Dries, al posto di Elmas.

68′ Attacca il Napoli – Ci prova il Napoli con un possesso palla insistito, ma per ora nessuna grande occasione.

71′ Entra Llorente – Ancelotti inserisce Llorente per Milik, decisamente tra i peggiori.

79′ – Decisivo Coucke – Attacca il Napoli: cross di Lozano, Coucke anticipa Llorente prima che lo spagnolo segni.

83′ Hagi sciupa l’1-0:  Cross di Ito deviato, Allan scivola e la palla arriva ad Hagi che si trova sul destro il pallone dell’1-0, ma tira fuori.

90′ 3 minuti di recupero –  Si giocherà fino al 93′

93′ Finisce il match – Kovacs fischia la fine della partita.


Migliore in campo: Ito PAGELLE


Genk Napoli 0-0: risultato e tabellino

Genk (4-3-3): Coucke; Maehle, Cuesta, Lucumi, Uronen; Berge, Hagi (90′ Heynen), Hrosovsky; Bongonda (89′ Paintsil), Samatta, Ito, All. Mazzù. A disp: Vandevoordt, De Norre, Wouters, Dewaest, Heynen, Paintsil, Onuachu.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (33′ Malcuit); Callejon, Allan, Elmas (59′ Mertens), Fabian Ruiz; Lozano, Milik (71′ Llorente), All. Ancelotti. A disp: Ospina, Luperto, Malcuit, Zielinski, Younes, Mertens, Llorente.

Arbitro: Kovacs

Ammoniti: Ito (G), Milik (N), Fabian Ruiz (N)