Higuain, vacanze di lavoro per la rivincita sulla Juve

Higuain, vacanze di lavoro per la rivincita sulla Juve
© foto www.imagephotoagency.it

Gonzalo Higuain è andato in Argentina con un preparatore del Milan, segno evidente che vuole un 2019 da protagonista

Gonzalo Higuain vuole lasciarsi alle spalle un 2018 concluso con il ritorno al gol contro la Spal e tante polemiche. Prima i trionfi con la Juventus in campionato (decisivo il gol contro l’Inter) e in Coppa Italia (Allegri lo ha lasciato in panchina, segno evidente che qualcosa si era rotto) poi il passaggio al Milan e il bagno di folla rossonero e infine le delusioni milaniste con 8 giornate senza gol (mai un digiuno così lungo da quando è in Italia) e le voci di mercato su un possibile passaggio al Chelsea.

Il Pipita sogna un 2019 da grande protagonista e non vuole lasciare nulla al caso. L’attaccante argentino vuole rimettersi a lucido ed è andato in vacanza, in Argentina, insieme a un preparatore atletico del Milan (Andrea Primitivi). Lo staff rossonero ha preparato un programma specifico per Higuain, volto a mettere benzina nelle gambe nei prossimi mesi ma soprattutto in vista della Supercoppa. I rossoneri affronteranno, il prossimo 16 gennaio in Arabia Saudita, la Juventus di Max Allegri. Proprio contro i bianconeri era iniziata la crisi del Pipita che ora sogna una doppia rivincita contro la Juventus.