Super bivio Higuain, il Milan avvia i contatti per Piatek

Super bivio Higuain, il Milan avvia i contatti per Piatek
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan prova a convincere Gonzalo Higuain. Il centravanti argentino è di fronte a un bivio e i rossoneri intanto sprintano per Piatek

Gonzalo Higuain si trova di fronte a un bivio: accettare la permanenza rossonera oppure andare via, al Chelsea. Gattuso nelle ultime ore è stato onesto: «Ha preso una decisione ed è difficile convincerlo». Parole che non lasciano spazio a interpretazioni. Il centravanti argentino vuole il Chelsea, non si sente a suo agio in rossonero per via del riscatto condizionato alla qualificazione in Champions League e non ha gradito le parole di Leonardo. Il Chelsea è alla finestra. I Blues trattano con la Juve per il prestito ma i bianconeri hanno detto di no e vogliono delle garanzie sul riscatto dell’argentino (si parla di possibile prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto già al primo anno in caso di qualificazione alla Champions League).

Nel frattempo, il Milan ha deciso di accelerare per il bomber Piatek. Il centravanti polacco del Genoa è il primo obiettivo dei rossoneri per rimpiazzare Higuain e, come riportato da Sky Sport, ci sono già stati incontri preliminari per l’avvio della trattativa. La valutazione che può fare il Genoa del suo attaccante è quantificabile in circa 40 milioni: il Milan sta valutando come poter convincere il presidente rossoblù Preziosi; la cifra potenzialmente richiesta dal Grifone equivale circa a quella richiesta dalla Juve per il riscatto di Higuain, senza considerare che il polacco avrebbe comunque un ingaggio nettamente inferiore a quello dell’argentino. Nell’evoluzione della trattativa, molto dipenderà dalla volontà del Genoa, che era parso fermo sull’incedibilità di Piatek almeno in questo mese.