Icardi Inter, la verità di Wanda: «Non sono la cattiva, ho risolto tutto io»

Icardi Inter, la verità di Wanda: «Non sono la cattiva, ho risolto tutto io»
© foto Tiki Taka

Icardi Inter, la verità di Wanda dopo il passaggio al Psg: «Non sono io la cattiva della storia, sono quella che l’ha risolta»

La verità di Wanda. Dopo che tutto si è risolto o, almeno, sistemato per il prossimo anno. Dall’arrivederci all’Inter fino al passaggio al Psg in prestito con diritto di riscatto di Icardi. «Non sono io la cattiva della storia, sono quella che l’ha risolta», le parole della moglie e procuratrice della punta argentina a Il Corriere della Sera.

Poi l’accusa. «Hanno detto che facevo del male a mio marito, il padre dei miei figli. Le persone ragionano quando parlano? Come posso non volere il bene di Mauro? Il suo bene è il mio. Il Psg? A loro non si poteva dire no: hanno tutto per vincere, è un club pieno di stelle, Mauro è onorato di farne parte. A fine stagione sceglieremo ciò che sarà meglio. Ma se fosse rimasto sarebbe stato sempre un caso. La voglia di giocare nell’Inter e l’amore dei tifosi resta. In una lunga relazione ci sono delle crisi. Alla fine ci lasciamo con un rapporto ricucito, senza nessun tradimento».