Infortunio Bonucci: guaio al ginocchio in Nazionale, gli aggiornamenti

italia bonucci
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Bonucci: guaio al ginocchio per il centrale del Milan. Italia-Svezia può costare molto cara anche a Montella, che può perdere il difensore in vista della sfida contro il Napoli – 16 novembre

Leonardo Bonucci sembra aver smaltito la botta al ginocchio rimediata con la Nazionale, nel corso del match tra Italia e Svezia. Il centrale del Milan si è allenato regolarmente a Milanello e sarà in campo, salvo sorprese, contro il Napoli, sabato sera al San Paolo. Il giocatore, nonostante la botta, ha continuato a giocare contro gli svedesi, assumendosi un rischio, ma le sue condizioni non sembrano preoccupare lo staff medico rossonero.

Infortunio Bonucci: guaio al ginocchio per il centrale del Milan, Montella in ansia – 13 novembre, ore 23.25

INFORTUNIO BONUCCI – Italia-Svezia costa carissima a Leonardo Bonucci. Il difensore del Milan, in un contrasto con Augustinsson, accusa un problema fisico che potrebbe fargli saltare le prossime partite: la torsione innaturale gli fa immediatamente gonfiare il ginocchio. Bonucci ha provato in tutti i modi a rimanere in campo dopo il contatto con il difensore svedese. Il centrale rossonero, per tutta la partita, ha stretto i denti, sebbene Ventura gli avesse chiesto a più riprese se fosse in grado di proseguire. Alla fine il cambio è stato evitato, con Astori e De Rossi che hanno assistito allo 0-0 degli azzurri dalla panchina.

In ogni caso l’infortunio al ginocchio del giocatore del Milan diventa un guaio enorme per Montella, che potrebbe non averlo nella gara contro il Napoli, fondamentale per la corsa ad un piazzamento europeo dei rossoneri. Nelle prossime ore saranno monitorate le condizioni fisiche di Bonucci, che anche nella gara d’andata dei playoff per i Mondiali di Russia 2018 in Svezia aveva riportato la frattura del naso dopo aver subito una violenta gomitata da Ola Toivonen dopo pochissimi minuti (qui i dettagli). Il periodo sfortunato del giocatore del Milan continua.