Inter, addio Spalletti: tre nerazzurri difendono il tecnico dall’insidia Conte

Inter, addio Spalletti: tre nerazzurri difendono il tecnico dall’insidia Conte
© foto www.imagephotoagency.it

Lo spettro di Conte aleggia su Spalletti: tre giocatori dell’Inter si schierano in difesa del tecnico nerazzurro

L’Inter vuole a tutti i costi Antonio Conte. Non è un mistero che i nerazzurri abbiano messo gli occhi sull’ex CT della Nazionale. L’allenatore pugliese può subentrare in estate a Luciano Spalletti, ma non è chiaro se l’attuale tecnico nerazzurro intenda dimettersi o sedersi al tavolo con la società per una rescissione consensuale del contratto.

Se il pubblico nerazzurro invoca all’unanimità il nome di Antonio Conte, lo spogliatoio è diviso. In particolare, tre giocatori difendono a spada tratta l’attuale allenatore dell’Inter. Spalletti gode dell’apprezzamento di Radja Nainggolan, Samir Handanovic e Matteo Politano. Il belga rispetta Spalletti perché ha sempre creduto in lui e lo ha difeso dalle critiche nel corso della sua esperienza in nerazzurro. Politano, invece, sa di essere un punto fermo della formazione finché il tecnico di Certaldo siederà sulla panchina, e per questo lo difende. Handanovic, infine, ha apprezzato la responsabilità ricevuta dal mister, che gli ha consegnato la fascia di capitano dopo l’esclusione di Mauro Icardi.