Icardi, terza story: questa volta nel mirino c’è l’Inter! – FOTO

Icardi, terza story: questa volta nel mirino c’è l’Inter! – FOTO
© foto www.imagephotoagency.it

Il capitano dell’Inter Mauro Icardi si è scagliato contro il quotidiano, reo di aver detto falsità in merito a vicende legate al rinnovo

Il rinnovo tra l’Inter e Mauro Icardi stenta ad arrivare. Le richieste del giocatore e della moglie-agente Wanda Nara differiscono di più di due milioni dall’offerta di Marotta e Ausilio, per una situazione che stenta a sbloccarsi. In mattinata, la Gazzetta dello Sport aveva insinuato addirittura che la società nerazzurra avrebbe chiesto al giocatore di trattare con un altro agente, stufa dei giochi e del doppio ruolo della showgirl.

Ma la risposta dell’argentino non si è fatta attendere. Tramite le stories di Instagram, il capitano nerazzurro ha risposto al giornale, un po’ come Skriniar aveva fatto ieri con i quotidiani slovacchi. Sopra lo screen della Gazzetta dello Sport, questo è stato il messaggio: «Da dove vengono queste frasi? Ma è possibile che un giornale come la Gazzetta scriva queste cagate?», il tutto condito da un emoji che si sbellica dalle risate. Ma non finisce qui, perché in un post successivo, Icardi ci tiene a ribadire la posizione della moglie Wanda Nara: «Inoltre, ci tengo a precisare che sono molto, ma molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto insieme finora. Per questo, sarà sempre Wanda Nara a curare i miei e nostri interessi fino a fine carriera».

Dopo poco più di un’ora Mauro Icardi torna a postare sui social.  Questa volta al centro dei pensieri dell’argentino c’è proprio l’Inter, colpevole di non aver ancora presentato un’offerta seria e concreta all’attaccante nerazzurro. E che fino a quando ciò non avverrà, non ci sarà nessun rinnovo.