Inter: la crescita di Godin come terzo di difesa

Inter: la crescita di Godin come terzo di difesa
© foto www.imagephotoagency.it

Conte sta utilizzando Godin come terzo di difesa. L’uruguagio deve abituarsi a compiti diversi rispetto al suo storico

Nel calcio di Conte, i difensori sono i primi registi. Godin, nuovo calciatore dell’Inter, si deve quindi mettere in gioco in un contesto diverso. Mai aveva fatto il terzo con Simeone e mai aveva avuto tanti compiti in fase di impostazione.

 

Oltre al bellissimo assist per Sensi, contro l’Udinese Godin ha effettuato tanti passaggi nella metà campo avversaria (pur senza avere ovviamente la stessa efficacia di Skriniar). Ha risposto bene ai nuovi compiti, ma andrà testato contro avversari più probanti.