Inter, l’incubo di Spalletti: l’addio dopo il fallimento Champions

Inter, l’incubo di Spalletti: l’addio dopo il fallimento Champions
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico nerazzurro è solo a +1 dal quinto posto, occupato dal Milan, e diventa decisiva la gara di San Siro con l’Empoli

L’Inter non può e non deve fallire l’obiettivo Champions. Ma adesso rischia grosso: la partita con l’Empoli non sarà facilissima. I toscani si devono salvare. I nerazzurri devono assolutamente vincere per non pensare ai risultati delle rivali.

Rischia grosso Luciano Spalletti, ormai vicinissimo all’addio (Antonio Conte è pronto a subentrare, dovrebbe essere presentato agli inizi di giugno). Il divorzio può avvenire senza Champions, l’incubo peggiore del tecnico di Certaldo è andare via dopo un fallimento del genere.