Connettiti con noi

Inter News

Inter, Stellini: «Vittoria molto importante, Conte è la nostra guida»

Pubblicato

su

Cristian Stellini, vice allenatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky al posto dello squalificato Antonio Conte commentando la gara contro il Torino

Cristian Stellini, vice allenatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Sky al posto dello squalificato Antonio Conte commentando la gara contro il Torino. Queste le sue parole.

PER TUTTE LE NOTIZIE SUI NERAZZURRI SEGUITECI SU INTERNEWS24

SCUDETTO – «Sono vittoria molto importanti perché queste partite non sono semplice da giocare. Queste squadre ti aspettano e si difendono bene. Servono grandi giocate o episodi per sbloccarle. Noi li abbiamo trovati entrambi».

CAMBI – «Gli ingressi di Eriksen e Sanchez hanno cambiato la partita. Eriksen aveva qualche problema ma poteva giocare. Ci aspettavamo n cambio di marcia da loro e abbiamo lavorato in settimana per farli diventare un arma a partita in corso».

ERIKSEN – «Ha cambiato e svoltato nelle prestazioni, nell’essere decisivo. Ci ha sempre provato ma ha dovuto abituarsi a un calcio differente, molto tattico. In questo momento lui si è adattato bene al calcio italiano e al nostro sistema di gioco».

LUKAKU E LAUTARO – «Loro hanno tante frecce nel loro arco. Sono veloci e si sanno muovere. Si completano. In più hanno una predisposizione al sacrificio in fase difensiva per noi è molto importante. A volte dobbiamo frenarli in allenamento. ora abbiamo più respiro e di possibilità di lavorare sui dettagli».

CONTE – «Interviene sempre, non esistono pause. E’ la nostra guida e la nostra forza. Alla fine lui ci ha fatto complimenti perché era soddisfatto sapendo che ci saranno altre partite complicata come questa».

Advertisement