Inzaghi non ci sta: «Il gol di Haller era irregolare. Nulla da rimproverare ai miei»

Inzaghi non ci sta: «Il gol di Haller era irregolare. Nulla da rimproverare ai miei»
© foto www.imagephotoagency.it

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato al termine della sconfitta dei biancocelesti in casa contro l’Eintracht Francoforte

Ancora una sconfitta indolore per la Lazio di Simone Inzaghi, già certa della qualificazione e del secondo posto. Il tecnico laziale ha parlato a Sky Sport commentando così la sfida: «Non avremmo meritato di perdere per quanto visto in campo. Hanno segnato un gol molto bello ma il secondo era da annullare perché l’attaccante era in fuorigioco e prima c’era un fallo di mano – riportano i colleghi di lazionews24.comMi dispiace per i miei ragazzi, ma volevo vedere delle risposte positive e le ho avute. C’è sempre da migliorare, certo su alcuni gol c’è poco da fare ma se dovevamo perdere meglio stasera».

Simone Inzaghi ha parlato anche del duo d’attacco inedito CorreaLuis Alberto e del possibile ritorno di Lucas Leiva: «Correa e Luis Alberto hanno fatto bene, hanno fatto quello che volevo. Dovevamo dare una risposta anche perché a Cipro abbiamo fatto una brutta figura e volevamo reagire oggi. Peccato per il risultato ma non sono arrabbiato per la prestazione. Leiva? Il mio desiderio era quello di dargli minuti oggi. Insieme al ragazzo e allo staff medico abbiamo deciso di non rischiarlo».

CONTINUA A LEGGERE SU LAZIONEWS24.COM