Inzaghi punta su Borini, Galliani su Torres

© foto www.imagephotoagency.it

Sondaggio anche per Negredo del Manchester City

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo un breve consulto con Carlo Ancelotti, Filippo Inzaghi ha deciso di puntare su Fabio Borini per rinforzare l’attacco del Milan: non sembra aver convinto Fernando Torres, che riscuote solo la stima di Adriano Galliani nel club rossonero. Molti gli spunti positivi evidenziati dall’allenatore del Real Madrid, che ha sottolineato la differenza di età tra i due attaccanti, ma anche l’entità dell’ingaggio e le motivazioni. E se non bastasse, la trattativa con il Liverpool sarebbe più semplice da imbastire, perché i Reds avevano aperto alla cessione in prestito di Borini al Sunderland, mentre Torres spinge per una cessione a titolo definitivo dal Chelsea. Con i Blues si tratta anche Marco van Ginkel: il Milan vorrebbe opzionarlo con il diritto di riscatto, ma siccome José Mourinho non ne vuole sapere, potrebbe essere inserita la clausola del contro-riscatto a favore del Chelsea per sbloccare così l’arrivo del giovane talento entro la fine della settimana.

LE ALTERNATIVE – Intanto l’agente di Abel Hernandez ha proposto l’attaccante del Palermo al Milan, che però non intende sborsare 10-12 milioni di euro per acquistarlo. Non mancano comunque le alternative: è stato effettuato un sondaggio per Negredo con il Manchester City, che ha risposto negativamente, ma si pensa anche a Soldado (Tottenham) e Mitroglou (Fulham). Fra oggi e domani è, invece, previsto l’incontro con gli agenti di Lestienne: l’alternativa resta Jonathan Biabiany (Parma).

VALIGIE PRONTE – In uscita Gabriel, richiesto da Pro Vercelli e Sivasspor (Turchia), Zaccardo e Albertazzi, ma si spinge anche per la cessione di Mexes.