Italia, Miedema bestia nera delle azzurre: decisiva come nel 2014

Italia, Miedema bestia nera delle azzurre: decisiva come nel 2014
© foto video youtube

Italia femminile, l’Olanda elimina le azzurre e va ancora in gol Vivianne Miedema. L’attaccante diventa bestia nera per l’Italia

Il sogno Mondiale dell’Italia femminile s’interrompe. E ancora una volta è stata decisiva Vivanne Miedema che ha portato in vantaggio la sua Olanda con un gol di testa. La classe 1996 è una vera e propria goleador: 54 centri in 68 presenze con le oranje.

L’attaccante di proprietà dell’Arsenal era stata sentenza per l’Italia anche nel 2014. In occasione di uno spareggio qualificazioni per i Mondiali dell’anno successivo, Miedema segnò una doppietta che negò alle azzurre di Cabrini l’accesso alla competizione.