Connettiti con noi

Fiorentina News

Italiano: «Poco da dire. Complimenti alla Sampdoria»

Pubblicato

su

Italiano

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha parlato al termine del match perso dalla viola: le dichiarazioni

Vincenzo Italiano, allenatore della Fiorentina, ha parlato al termine del match perso contro la Sampdoria. Le dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

SCONFITTA – «Oggi c’è poco da dire. La Sampdoria è stata brava, più veloce e attenta di noi. Forse liberi mentalmente, hanno giocato diversamente rispetto a quando lottavano per la salvezza. Abbiamo sprecato un match ball, ora ne abbiamo un altro. Mi dispiace per la gente che è venuta a vederci, complimenti alla Sampdoria. Ora riproviamoci nell’ultima partita contro la Juventus».

RISERVE – «Non è mai facile per chi entra. Le motivazioni potevano essere diverse, però non siamo riusciti a fare gol prima. In campionato siamo riusciti spesso a rimontare con i subentrati, oggi non ce l’abbiamo fatta».

PARTITA DATA PER SCONTATA – «Ho detto che temevo gli attaccanti della Samp, questo stadio e questa partita. Così è stato. La Sampdoria ha qualità, noi abbiamo perso meritatamente. Concentriamoci sull’ultima chance per l’Europa, che a mio avviso meritiamo. Poi tireremo le somme».

EUROPA – «Ci sono squadre che hanno finito il campionato settimane fa, noi continuiamo ad avere partite in cui i punti pesano. Era destino giocarci in casa l’Europa, daremo il 100% perché non rimane altro da fare».