James Rodriguez, parla il patrigno: «Felice all’Everton, ma volevo l’Atletico…»

© foto www.imagephotoagency.it

Il patrigno di James Rodriguez ha parlato delle scelte che avrebbe preso il nuovo fantasista dell’Everton

Juan Carlos Restrepo, patrigno di James Rodriguez, ai microfoni di Cadena Ser ha raccontato che il neo fantasista dell’Everton avrebbe preferito giocare in un’altra squadra.

«James avrebbe voluto firmare per l’Atletico Madrid. È un orgoglio che un club come l’Atleti si sia interessato a lui. Lì c’erano anche i tifosi che avrebbero giocato un grande ruolo. Lui si sarebbe sentito a casa con loro. Spero che possa esserci una prossima occasione perché avvenga questo trasferimento. James si sente tranquillo e calmo ora ed è felice all’Everton. Se guardiamo i minuti che ha giocato con Zidane, sicuramente il tecnico non ha mai valutato bene James e le sue qualità».