Connettiti con noi

Juventus News

Juve, Ramsey: «Nuove partite saranno strane. Contenti di ripartire»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Le dichiarazioni di Aaron Ramsey, centrocampista della Juventus, in vista della ripartenza del campionato

Sta per tornare il campionato, ritornano le interviste e le dichiarazioni. Aaron Ramsey, centrocampista della Juve, ha parlato a Sky Sport dicendo la sua sulla ripresa della Serie A e anche sulla quarantena, trascorsa in Italia. Ecco le sue parole.

LA QUARANTENA – «Io sto molto bene. Abbiamo iniziato ad allenarci individualmente. Siamo tornati in campo ed ì stato molto bello. L’Italia ha fatto scattare presto il lockdown e ho deciso di restare qui. Non è stata semplice la quarantena, non è stato semplice restare chiuso in casa ma per fortuna ero con la mia famiglia cosa che di solito non riesco a fare quando giochiamo».

LA RIPRESA – «Sono contento per la ripartenza, penso che in generale l’Italia ha cercato di rispondere al meglio alla pandemia. Credo che tutti i passaggi fatti siano stati corretti e adesso tutto sta tornando alla normalità. E’ giusto che anche noi ripartiamo. Siamo contenti di ricominciare seguendo i protocolli di sicurezza e aspettiamo di ripartire con questo nuovo tipo di partite che saranno a porte chiuse e senza tifosi, penseremo a chiudere la stagione e poi vedremo».

Advertisement