Juve, Allegri: «Io come Guardiola e Ancelotti? Mi manca la Champions…» – VIDEO

Nella conferenza stampa odierna, il tecnico della Juve Massimiliano Allegri ha detto la sua sul paragone con i due colleghi

Massimiliano Allegri ha già vinto tantissimo da allenatore, e laddove non ci è riuscito vi è andato vicinissimo. Le due finali di Champions League perse con Barcellona e Real Madrid sono state dolorose, ma hanno comunque contribuito a dare alla Juventus una dimensione di tutto rispetto nel panorama europeo.

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico bianconero ha espresso la sua personale opinione sul suo attuale livello di allenatore in confronto a due mostri sacri come Guardiola e Ancelotti, protagonisti del recente passato di cavalcate europee memorabili: «Guardiola ha vinto le Champions col Barcellona e quest’anno quando incontreremo il City non avremo vita facile. Ancelotti, invece, le Champions le ha vinte sia da allenatore che da giocatore, per cui in questo momento non sono paragonabile a loro. Purtroppo abbiamo perso due finali, ma speriamo che questo sia l’anno buono. Ringrazio i giocatori per la bellissima serata che mi hanno regalato, l’arrivo di Cristiano Ronaldo ha contribuito a dare consapevolezza a tutti su dove possiamo arrivare».