Juventus, Bonucci: «Higuain agitato, volevo calmarlo»

Juventus, Bonucci: «Higuain agitato, volevo calmarlo»
© foto www.imagephotoagency.it

Nel post partita della Supercoppa Italiana, Bonucci e Szczesny hanno commentato la vittoria della Juventus, con qualche aneddoto sulla gara

Nel concitato finale della Supercoppa Italiana vinta dalla Juventus, aveva fatto notizia il faccia a faccia tra Bonucci e Higuain. L’argentino era sembrato decisamente contrariato dal risultato della partita, sia per il rigore non dato su Conti sia forse per la tensione di un addio imminente ai rossoneri. Ma l’ex numero 19, oggi ancora dall’altra parte ad alzare un trofeo, ha spiegato il tutto nel post partita: «Non abbiamo litigato, ce l’aveva con l’arbitro e io sono andato per calmarlo. Era agitato, ma sono cose di campo». Bonucci commenta poi la vittoria e super Chiellini: «Festeggiare è sempre bello. Chiellini?Sta facendo una grande stagione, ha trovato il modo di gestire le partite». 

Insieme a Bonucci, anche Szczesny ha rilasciato un breve commento, proprio sull’episodio del rigore e su CR7: «Ronaldo mi è sembrato il solito, è concentrato anche quando fa le sfide in allenamento. Il possibile rigore di Emre Can? Non l’ho visto… ma se non l’ho visto io da vicino, forse vuol dire che non c’era».