Connettiti con noi

Hanno Detto

Juventus, Christillin: «Delusa da Allegri, dice cose non da lui»

Pubblicato

su

christillin

Il membro dell’esecutivo UEFA Christillin ha parlato delle recenti dichiarazioni di Massimiliano Allegri

Eva Christillin, membro dell’esecutivo UEFA e tifosa della Juventus, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato di alcune recenti dichiarazioni di Massimiliano Allegri.

ALLEGRI – «Ecco, non è da lui dire certe cose dopo una sconfitta così umiliante e non è da Juventus presentarsi in Champions con questo spirito. rinunciatario. Certo, la squadra vista quest’anno non alimenta grandi speranze, però dopo la vittoria sulla Lazio, dove si è visto finalmente un po’ di gioco, m’aspettavo qualcosa di meglio. È come se fossero due squadre diverse».

ASPETTATIVE – «Mi dispiace doverlo dire perché sono sempre stata un’allegriana convinta ma la risposta è sì. Max è sempre stato un risultatista ma i fatti lo stanno smentendo. Quando prendi un allenatore top e gli fai un contratto ricco e lungo inevitabilmente ti aspetti che incida. Allegri avrebbe dovuto farlo di più, però temo che abbia incontrato più difficoltà del previsto.  Con la fama che ha e con il Real in pressing non avrebbe mai accettato di tornare alla Juve se non fosse stato sicuro di poter fare un buon lavoro».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU JUVENTUS NEWS 24