Connettiti con noi

Juventus News

Juventus, Marchisio: «C’è un derby che non dimenticherò mai»

Pubblicato

su

Coronavirus Marchisio Juventus

Claudio Marchisio ha parlato alla vigilia del Derby della Mole tra Juventus e Torino

Claudio Marchisio ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport.

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA SU JUVENTUS NEWS 24

DERBY – «Da giocatore il 3-0 del 2012/13: feci doppietta ma non fu una partita facile. Pirlo sbagliò un rigore ma l’espulsione di Glik ci favorì. Da tifoso non dimenticherò mai il 3-3 dello scavetto di Maspero, quando facevo il raccattapalle. Ci metto anche il gol di Cuadrado nel finale del 2015/16: senza quella vittoria non avremmo vinto lo Scudetto. Dell’ultimo ricordo solo che era in casa del Tor. Ero in panchina però abbiamo vinto e quindi va bene così».

CHI HA PIU’ MOTIVAZIONI? – «Chi capirà meglio la delicatezza del momento vincerà. Il Toro credo lo sappia, la Juve se ne accorge ora: mi auguro che la sosta sia servita a compattare tutto il gruppo».

KO BENEVENTO ADDIO SCUDETTO – «Per me sì ma anche senza quello stop sarebbe stato molto difficile. L’Inter ha una sicurezza interna di spogliatoio, anche quando soffre non prende gol. La Juve spazia da partite che domina solo se riesce a sbloccarle ad altre in cui va in difficoltà: manca equilibrio nel saper soffrire».