Lazio, Inzaghi: «Per la Champions tutto aperto. Immobile è sempre importante»

Lazio, Inzaghi: «Per la Champions tutto aperto. Immobile è sempre importante»
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la vittoria contro l’Udinese, Simone Inzaghi ha commentato ai microfoni di Sky Sport: «Abbiamo giocato bene. Qualificazione Champions? Si deciderà all’ultimo»

Vince 2-0 il recupero contro l’Udinese la Lazio di Simone Inzaghi che si riscatta dopo la sconfitta di San Siro con il Milan e si risolleva in classifica. Ai microfoni di Sky Sport il tecnico laziale ha commentato così la partita:

Sulla gara: «Ci prendiamo questi tre punti e adesso dobbiamo recuperare per la partita col Chievo. Nel secondo tempo, oltre al rigore non abbiamo concesso più di tanto. Avevamo Luis Alberto squalificato e Cataldi con un problema al polpaccio, però sono contento per come sono entrati i ragazzi dalla panchina perché posso contare sempre su di loro. Penso che le partite spesso si decidano negli ultimi 20 minuti, noi abbiamo perso quei due punti contro il Sassuolo che ancora bruciano ma è inutile guardare indietro. Sabato abbiamo la partita col Chievo che va preparata nel migliore dei modi. Immobile? Non mi preoccupo più di tanto perché le occasioni ce le ha, ha fatto l’assist del primo gol. Si sacrifica sempre per la squadra ed oggi è stato molto importante».

Corsa Champions: «I giochi sono aperti. Noi lo sappiamo bene che fino alla fine è sempre tutto in ballo perché l’anno scorso l’abbiamo pagata sulla nostra pelle la mancata qualificazione in Champions. Quindi fino all’ultima giornata nulla è scritto».