Lazio, tweet durissimo contro il Var: «Cosa altro dire?» – FOTO

Iscriviti
© foto Youtube

La Lazio non ci sta e tramite un tweet, pubblica tutto il suo disappunto per come è stato utilizzato il Var ieri sera

La Lazio non ha ancora smaltito la rabbia per il pareggio arrivato in extremis ieri sera nella gara contro la Fiorentina. Pareggio che è maturato grazie ad un rigore assegnato dal Var per fallo su Pezzella da parte di Caicedo. La società capitolina ci tiene ad esprimere tutta la sua contrarietà su come è stata gestita ieri l’assistenza tecnologica e così pubblica un tweet velenoso in inglese, contestando sia il rigore non assegnato su Parolo sia quello assegnato ai viola: «Esperimenti live con assistenza video per errori chiari in situazioni decisive per la partita. Stop agli errori gravi – non provare a trovare la miglior decisione. Minima interferenza, massimo beneficio. Silent-check. Che altro dire?»

Var che continua quindi a lasciare uno strascico interminabile di polemiche, nonostante uno dei principali obiettivi di questa nuova tecnologia sia appunto quella di evitare il polemico susseguirsi di dichiarazioni e comunicati l’indomani delle gare ufficiali.