Lecce, Sticchi Damiani: «Rinvii? Rischiano di falsare il campionato»

Lecce Sticchi Damiani
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Lecce Sticchi Damiani ha commentato la situazione in Serie A a causa dell’emergenza Coronavirus

Saverio Sticchi Damiani ha commentato la situazione creatasi in Serie A in seguito all’emergenza sanitaria legata al Coronavirus: «La situazione va valutata con attenzione. Noi oggi giochiamo a porte aperte, nel rispetto degli indirizzi che ci vengono dati. Il rinvio di alcune partite al 13 maggio, però, rischierebbe di falsare questo campionato».

«Credo che sia un problema chiaro a tutti: ieri ho parlato con il presidente della Lega e l’amministratore delegato che mi hanno garantito come il 13 maggio sia una data formale, ma che i recuperi verranno fatti prima, si pensa prima di Pasqua».