Lega, concessa la deroga per il tesseramento di Faggiano e Carli

Parma faggiano
© foto www.imagephotoagency.it

La Lega Serie A ha approvato le deroghe per i due direttori sportivi

La Lega Serie A, tramite un comunicato ufficiale, ha approvato le deroghe per i tesseramenti di Daniele Faggiano e Marcello Carli, rispettivamente nuovi direttori sportivi di Genoa e Parma. 

«Vista l’istanza pervenuta dalla Società Genoa CFC S.p.A. relativa al tesseramento in deroga, ex art. 4.6 del Regolamento-Statuto della Lega Nazionale Professionisti Serie A, del Signor Daniele Faggiano; rilevata che la richiesta di tesseramento in deroga è, ai sensi dell’art. 4.6 del Regolamento, di competenza del Consiglio della Lega Nazionale Professionisti Serie A; si dispone la deroga, senza pregiudizio per le competenze degli altri Organi federali per l’accertamento dei requisiti necessari all’effettivo tesseramento del Signor Daniele Faggiano, nato a Copertino (LE) il 10.1.1978 che in data 7.8.2020 ha risolto il rapporto contrattuale con la società Parma Calcio 1913 Srl. Vista altresì l’istanza pervenuta dalla Società Parma Calcio 1913 Sii relativa al tesseramento in deroga, ex art. 4.6 del Regolamento-Statuto della Lega Nazionale Professionisti Serie A, del Signor Marcello Carli. rilevata che la richiesta di tesseramento in deroga è. ai sensi dell’art. 4.6 del Regolamento, di competenza del Consiglio della Lega Nazionale Professionisti Serie A; si dispone la deroga, senza pregiudizio per le competenze degli altri Organi federali per l’accertamento dei requisiti necessari all’effettivo tesseramento del Signor Marcello Carli, nato a Colle Val d’Elsa (SI) il 25.3.1964 che in data 12.8.2020 ha risolto il rapporto contrattuale con la società Cagliari Calcio Spa».