Lega di A, Cellino: “Adesso Beretta se ne deve andare”

© foto www.imagephotoagency.it

A due giorni dall’assemblea della Lega di serie A, il patron del Cagliari, Massimo Cellino, ha inviato una lettera ufficiale al presidente Maurizio Beretta, e per conoscenza a tutte le società : “Beretta ha un altro incarico in Unicredit e se ne deve andare. Tra l’altro, l’ordine del giorno della assemblea da lui convocata è scandaloso: l’articolo 7, quello che provocato lo sciopero dei calciatori, è solamente al penultimo punto. Quello che è stato fatto nei confronti dei giocatori è vergognoso, e io sono sceso in campo semplicemente per il bene comune. Una logica che qualche presidente che non voglio neppure nominare non riesce nemmeno a capire”.

Fonte: repubblica.it