Leicester, mistero Mahrez: è sparito da più di una settimana!

Mahrez
© foto www.imagephotoagency.it

Mahrez non si presenta agli allenamenti da oltre una settimana: il braccio di ferro con il Leicester

Sono lontani i tempi dell’idillio tra Riyad Mahrez e il Leicester, quelle in cui ogni sgroppata dell’algerino faceva sognare le Foxes, allora allenate da Claudio Ranieri. L’esterno offensivo, dopo aver accarezzato l’idea di andare alla Roma in estate, nella scorsa sessione di mercato si era convinto che il suo trasferimento al Manchester City fosse ormai cosa fatta. E del resto i 70 milioni offerti da Guardiola sembravano adeguati al valore del giocatore. Invece nulla: il 31 gennaio, allo scadere, salta la trattativa. E Mahrez pensa bene di non presentarsi più al centro d’allenamento del Leicester.

Gordon Taylor, capo del sindacato dei calciatori inglesi, una sorta di Tommasi britannico, alla BBC ha dichiarato: «Se serve il nostro aiuto siamo pronti a intervenire. Siamo in contatto con il club e con il giocatore, il Leicester deve cercare di essere paziente e comprensivo. Speriamo che Mahrez capisca la situazione, prima se ne esce e meglio è per tutti». Difficilmente, però, se ne uscirà prima di sabato. Sì, perché in programma alle 18:30 c’è Manchester City-Leicester. E figuriamoci se Mahrez vuol dare ragione alle Foxes punendo Guardiola…