Connettiti con noi

Italia

Locatelli: «Pirlo? Un mio idolo. Un sogno essere accostato alla Juve»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Locatelli ha parlato dal ritiro di Coverciano, dove con la nazionale di Mancini si prepara ad affrontare la Bosnia e poi l’Olanda

Locatelli ha parlato dal ritiro di Coverciano, dove con la nazionale di Mancini si prepara ad affrontare la Bosnia e poi l’Olanda.

NESSUN RIMPIANTO- «Nessun rimpianto, le cose dovevano andare così e oggi sono soddisfatto. Il Sassuolo per me è stata una rivincita, gli sono davvero grato perché mi ha dato fiducia e mi ha fatto crescere».

SU TONALI- «Il Milan ha fatto le sue scelte, vanno rispettate. Auguro il meglio a Tonali, se arriva in rossonero significa che se lo merita».

SULLA JUVE- «Pirlo è il mio idolo ed è un sogno essere accostato alla Juventus».

 

Advertisement