Mendes esalta Ronaldo: «Con lui la Juve ha guadagnato un bonus»

Mendes esalta Ronaldo: «Con lui la Juve ha guadagnato un bonus»
© foto Wikimedia Commons

Jorge Mendes, procuratore di Cristiano Ronaldo, ha parlato dei primi mesi italiani del suo assistito più importante

Jorge Mendes torna a parlare del suo assistito più famoso e più importante: Cristiano Ronaldo. Il procuratore portoghese ha parlato a Marca dell’impatto del fenomeno lusitano sul mondo Juventus. Il giocatore ha segnato un solo gol nei gironi di Champions League e ha trovato 10 gol in campionato in 15 partite, uscendo solo nei minuti finali di Fiorentina-Juve (in Champions è stato espulso alla mezz’ora di Valencia-Juve e ha saltato l’andata con lo Young Boys).

Jorge Mendes ha elogiato il suo assistito: «Cristiano è il miglior giocatore della storia, un esempio per tutti, bambini ed adulti. È unico». Secondo il procuratore, Cristiano Ronaldo ha avuto un grande impatto sul mondo Juve, ha aggiunto una sorta di bonus alla formazione bianconera: «È felice a Torino come è stato felice a Madrid e Manchester. E lo spogliatoio guadagna una sorta di bonus col suo arrivo».