Connettiti con noi

Atalanta News

Milan Atalanta 2-0 : i rossoneri ad un punto dallo scudetto

Pubblicato

su

Allo stadio Meazza, il match valido per la 37ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Milan e Atalanta: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(inviato a San Siro) – Il Milan ospita l’Atalanta con l’obiettivo di mettersi nelle condizioni di vincere lo scudetto questa sera in caso di passo falso dell’Inter. A San Siro prova di forza dei rossoneri che si impongono con due gol nella ripresa, firmati da Leao e Theo Hernandez. Scudetto ad un punto

 


Sintesi Milan Atalanta 2-0 MOVIOLA

1′ Inizia il match

10′ Ritmi subito alti a San Siro il Milan spinge l’Atalanta prova a contrattaccare

15′ Il Milan prova con il possesso palla a scardinare la difesa avversaria, formazione bergamasca molto fallosa in questo inizio

16′ Tiro di Leao – calcio di punizione da zona defilata di Tonali, cross sul quale arriva Leao di testa ma trova la respinta della difesa

18′ Tiro Tonali – contropiede rossonero guidato da Giroud, palla a Krunic fermato dalla difesa neroazzurra, sulla respinta arriva Tonali che calcia da fuori area senza trovare lo specchio

25′ Tiro Atalanta  -schema da calcio d’angolo a favore dei neroazzurri da una mischia ne esce un tiro bloccato facilmente da Maignan in presa alta

30′ Tiro Muriel – il colombiano riceve palla dalla corsia e da fuori area lascia partire la conclusione, para Maignan  in tuffo in due tempi

34′ Tiro Saelemaekes – azione insistita del Milan con Leao e Calabria che si scambiano il pallone più volte alla fine scarico sul compagno belga che prova la conclusione dalla distanza, blocca Musso centrale

37′ Tiro Zappacosta – pallone perso da Saelemaekers contropiede neroazzurro che porta alla conlcusione il laterale dell’Atalanta che rientra e tira non centrando lo specchio della porta

41′ Tiro Leao – azione di Theo Hernandez che dribbla sulla fascia serve Saelemaekers che appoggia per Leao che calcia ma non centra lo specchio della porta 

45′ + 2 Finisce il primo tempo

46′ Comincia il secondo tempo

48′ Tiro Zappacosta  – azione insistita dell’Atalanta condotta da Muriel che serve il compagno in zona defilata che rientra e prova la conclusione, tiro deviato in angolo

57′ Gol di Leao – lancio dalle retovie di Messias che pesca Leaoche prende il tempo a Koopmeiners calcia forte e rasoterra, il tiro pur centrale passa sotto le gambe di Musso per l’1-0 rossonero

69′  Tiro di Rebic – contropiede rossonero dopo un recupero palla di Kessié, condotto da Leao che serve Rebic che rientra e tira ma trova la respinta della difesa

70′ Occasione Zapata  – sugli sviluppi di calcio d’angolo l’attaccante neroazzurro anticipa tutti di testa e prova a piazzare ma la palla finisce di poco a lato

76′ Gol di Theo Hernandez – strepitosa azione personale del laterale rossonero che parte dalla sua metà campo e punta la porta alla sua maniera, arriva fino in fondo e con una conclusione in diagonale batte Musso per il 2-0

83′ Tiro Messias – recupero palla rossonero che favorisce l’azione di Messias che si mette in proprio e calcia a giro, blocca Musso senza problemi

84′ Occasione Rebic – azione insistita del croato che dopo una serie di rimpalli arriva alla conclusione in allungo davanti a Musso ma non riesce a superarlo

85′ Occasione Zapata – azione personale del colombiano che arriva nei pressi dell’area e scarica per un compagno, tiro deviato da Theo che favorisce Zappacosta che appoggia per Zapata, deviazione decisiva di Tomori

91′ Tiro Malinovskyi -il giocatore ucraino dell’Atalanta ci prova dalla lunga distanza conclusione abbondantemente fuori

90’+4 – Finisce il match



Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE


Milan Atalanta 2-0: risultato e tabellino

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. A disp.Tatarusanu, Mirante, Bennacer, Ballo Toure, Diaz,Ibrahimovic, Rebic, Romagnoli, Florenzi, Messias, Bakayoko, Gabbia All. Stefano Pioli

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Palomino, Freuler, Djimsiti, ; Zappacosta, Pessina, De Roon, Hateboer; Koopmeiners; Muriel, Pasalic. A disp. Rossi, Sportiello,Maehle, Boga, Malinovskyi, Mihaila, Demiral, Scalvini, Miranchuk, Zapata All. Gasperini

ARBITRO: Daniele Orsato

AMMONITI: 43′ Musso; 53′  Koopmeiners 66′ Kessiè; 91′ Bennacer;

RETE: 57 ‘Leao;

RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A