Milan, Calabria su Higuain: «È il nostro Cr7. Juve? Possiamo batterla come nel 2016»

Milan, Calabria su Higuain: «È il nostro Cr7. Juve? Possiamo batterla come nel 2016»
© foto www.imagephotoagency.it

Davide Calabria ha parlato della sfida valida per la Supercoppa Italiana contro la Juventus, soffermandosi anche su Higuain e Maldini

Il terzino del Milan Davide Calabria ha sicuramente vissuto un grande 2018. Un’annata da incorniciare visto l’assiduo impiego da titolare che Gattuso gli ha concesso. Squalificato per la gara di Coppa Italia contro la Sampdoria, tornerà certamente per la sfida valida per la Supercoppa Italiana contro la Juventus. Intervisto a Sky, il rossonero ha parlato proprio del big match del 16 gennaio. Ecco le sue parole: «Ho giocato molto nel 2018 e devo ringraziare il mio allenatore, Gattuso, per la continuità e lo spazio che mi ha concesso. La Supercoppa? È difficile affrontare la Juventus, ma non sono imbattibili. Si è visto anche due anni fa a Doha: loro erano i favoriti, ma le partite cominciano sempre dallo 0-0».

Davide Calabria ha poi proseguito parlando di Higuain, avversario proprio nel 2016, e del suo idolo Maldini: «Al mio procuratore ho detto che non ho mai visto un attaccante come lui. È fortissimo, ha sempre fatto bene. C’è un problema con lui? No, non c’è. Sta vivendo un momento di difficoltà, come può capitare. Ma lui è il nostro Cristiano Ronaldo, ha dato prestigio e qualcosa in più alla squadra in generale. Ha vinto tanto, ha tanta esperienza. Maldini? Un idolo. Ho sempre detto e pensato che vederlo fa dare qualcosa in più anche in allenamento».