Milan, entusiasmo a Milanello: tanti tifosi ma anche un ultrà che fa discutere

Milan, entusiasmo a Milanello: tanti tifosi ma anche un ultrà che fa discutere
© foto www.imagephotoagency.it

I tifosi del Milan hanno caricato la squadra per il primo allenamento agli ordini di Giampaolo: tanto entusiasmo e una nota stonata

Il Milan ha aperto le porte del suo ritiro ai tifosi ricevendo in cambio tanto affetto ed entusiasmo. Cori, striscioni, applausi e fumogeni hanno fatto da sfondo al primo allenamento rossonero agli ordini di Giampaolo.

Oltre tremila tifosi rossoneri presenti al raduno e una piccola-grande macchia. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, ieri nella delegazione della Curva Sud entrata a Milanello per recuperare gli striscioni c’era anche Luca Lucci, il capo ultrà pregiudicato.Arrestato nel maggio del 2018 per spaccio in concorso, a fine giugno la Polizia di Stato gli ha sequestrato beni per circa un milione di euro.