Milan-Napoli 2-0: pagelle e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Milan-Napoli, quarti di finale Coppa Italia 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Super partita del Milan che affonda il Napoli nel primo tempo con un super debutto di Krzysztof Piatek. Il Pistolero spara due volte, prima su un bel lancio di Laxalt, poi su azione personale in cui supera Koulibaly e Maksimovic con una gran botta che non lascia speranze a Meret. Ma il Milan è tanto altro, soprattutto in difesa: splendida prestazione di Bakayoko e Romagnoli, importanti anche le prove di Laxalt e Musacchio. Molto deludente il Napoli, con il solo Insigne che tenta di ribaltare il match. Gattuso arriva con merito alle semifinali di Coppa Italia dove affronterà la vincente tra Lazio-Inter di giovedì. Il Napoli perde l’ennesima sfida in trasferta in Coppa: è dal 2002 che gli azzurri non vincono una gara giocata fuori dal San Paolo

 CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA 


Milan-Napoli 2-0: il tabellino

MARCATORI: 11′ Piatek, 27′ Piatek

MILAN (4-3-3): Donnarumma 6,5; Abate 6, Musacchio 6,5, Romagnoli 7, Laxalt 6,5; Kessie 6, Bakayoko 7, Paquetá 6 (85′ Rodriguez s.v.); Castillejo 5,5, Piatek 8 (78′ Cutrone s.v.), Borini 5,5 (59′ Calhanoglu 6). Allenatore: Gennaro Gattuso.

NAPOLI (4-4-2): Meret 6; Malcuit 6(85′ Callejon s.v.), Maksimovic 5, Koulibaly 5, Ghoulam 5,5; Ruiz 5,5, Allan 5(46′ Ounas 5,5), Diawara 5(58′ Mertens 5,5), Zielinski 5; Milik 5, Insigne 6. Allenatore: Carlo Ancelotti.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste

NOTE: Ammonito Malcuit, Milik, Koulibaly

MILAN – IL MIGLIORE

PIATEK 8: C’è poco da dire. Debutto fantastico per il polacco, che nella sua prima mezz’ora di titolare in rossonero segna due gol decisivi e soprattutto bellissimi. Un messaggio a tutti coloro che pensavano che al Milan potesse segnare meno: il Pistolero spara ancora.

MILAN – IL PEGGIORE

CASTILLEJO 5,5: L’unica nota negativa del Diavolo sono le due ali esterni schierate da Gattuso. Né Castillejo né Borini mostrano grandi segni di crescita, la loro partita stona paragonata a quella degli altri

NAPOLI – IL MIGLIORE

INSIGNE 6: L’unico che ci prova per gli azzurri. Certo, perde la sua sfida personale con Donnarumma senza metterlo in grande difficoltà, ma è l’ultimo ad arrendersi.

NAPOLI – IL PEGGIORE

KOULIBALY 5: Tra le tante insufficienze degli azzurri, colpevoli sono sicuramente Maksimovic e Koulibaly. Ma se il serbo ha l’attenuante della poca titolarità da centrale, il senegalese tradisce nella sua gara a San Siro. Due disattenzioni su entrambi i gol di Piatek che risultano decisive.

Milan-Napoli 2-0: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: Succede molto poco nel secondo tempo, o meglio succede molto poco dalle parti di Donnarumma. Ottima partita difensiva della squadra di Gattuso che repsinge quasi tutte le azioni pericolose degli azzurri. Ci prova prima Milik da due passi ma viene respinto (48′), poi Ounas con un tiro dal limite dell’area ma il portiere del Diavolo è attento (66′). Poi poco altro, se non un tiro (74′) e un controllo mancato (78′) di Milik su un bel passaggio di Insigne. Il tiro di Zielinski all’ultimo minuto è una delle occasioni più pericolose create dal Milan (94′)

94′ Su un bel tiro di Zielinski sul fondo, triplice fischio di Giacomelli! Finisce la partita a San Siro! Il Milan raggiunge le semifinali di Coppa Italia!

90′ Nuovo corner per gli azzurri dopo una scodellata di Insigne deviata. Respinge ancora il Diavolo, super partita difensiva. 4 minuti di recupero a San Siro

88′ Angolo Napoli dopo un tiro di Insigne. Ultime speranze per gli azzurri che si infrangono sull’ennesima respinta rossonera.

85′ Dentro Rodriguez per Paquetà nel Milan e Callejon per Malcuit nel Napoli. Cinque difensori in campo per i rossoneri, cinque attaccanti per gli azzurri

84′ Ci prova di testa Mertens, palla alta

83′ Cutrone inciampa su un gran lancio di Castillejo, il Napoli recupera. Ancora Cutrone prova a partire in profondità ma viene fermato da Maksimovic

82′ Debole tiro di Ounas che Donnarumma blocca con semplicità

81′ Ancora Musacchio a fermare un cross del Napoli. Gli azzurri non riescono a fare male ai rossoneri.

78′ Occasione sprecata da Milik, bella punizione di Insigne ma il polacco sfiora il pallone. Gattuso toglie Piatek, ovazione a San Siro. Al suo posto dentro Cutrone

77′ Ancora Insigne ci prova da fuori, ma Bakayoko mura il tiro. Nel frattempo punizione per il Napoli dalla destra, fallo di Laxalt su Ounas

74′ Azione confusa del Napoli, Milik si ritrova la palla nell’area piccola su passaggio di Malcuit, ma Musacchio ferma il polacco con prontezza. Gran partita dei due centrali rossoneri

71′ Bella battuta di Ghoulam in mezzo, ma il Milan è ancora attento.

70′ Fallo di Castillejo su Ghoulam, punizione per gli azzurri dalla trequarti di sinistra

69′ Prova il Milan a farsi vedere, ma Castillejo lanciato in profondità era in fuorigioco

66′ Ounas si rende pericoloso con una gran botta, parata difficile di Donnarumma

64′ Ci prova Ghoulam direttamente da calcio d’angolo! Donnarumma è attento, poi Koulibaly, già ammonito tira un calcione a Paquetà, ma Giacomelli lascia correre.

61′ Ci prova Milik da fuori, ma la palla è lente e non preoccupa Donnarumma

59′ Cambio per Gattuso, fuori Borini dentro Calhanoglu

58′ Si gioca tutto Ancelotti, dentro Mertens per Diawara

57′ Fase bloccata del match, con molti scontri a centrocampo e pochi tiri in porta

53′ Ancora il Napoli pericoloso da calcio d’angolo, ma il Milan rinvia dopo una brutta uscita di Donnarumma.

50′ Bakayoko tenta la soluzione da fuori dopo una bella progressione, forte ma centrale: Meret c’è

48′ Subito il Napoli davanti, Milik respinto a due passi da Donnarumma su azione da calcio d’angolo, Insigne da fuori spara alto

46′ Comincia il secondo tempo

Squadre pronte in campo, dentro Ounas per Allan

SINTESI PRIMO TEMPO: Un solo nome può descrivere a pieno questo primo tempo: Krzysztof Piatek. Il Polacco si fa subito vedere con un tiro al volo di poco fuori (7′) dopo un iniziale pressing del Napoli finito con un colpo di testa di Insigne (5′). Poi il Pistolero fugge sul filo del fuorigioco su un bellissimo lancio di Laxalt, difesa del Napoli a farfalle e Piatek non perdona di fronte a Meret segnando l’1-0 (11′). Il Napoli prova subito a rispondere con Lorenzo Insigne, unico protagonista degli azzurri, ma Donnarumma para due volte (13′ e 21′). Ma è il preludio ad un altro colpo di pistola: Piatek defilato in area si accentra superando Koulibaly e tira una bordata sul secondo palo che non lascia alcuna speranza a Meret. Doppietta e 2-0 in un San Siro trepidante. Il Napoli non riesce a rispondere, molto possesso palla ma poche occasioni.

46′ Finisce il primo tempo tra Milan e Napoli. Super frazione per i rossoneri!

45′ Un minuto di recupero a San Siro

44′ Ottima partita del Milan, forse una delle migliori in stagione: il Napoli non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Donnarumma

40′ Ennesimo tiro di Insigne, palla molto alta. Furia Piatek dall’altra parte, fa ammonire anche Koulibaly che lo stende per fermarlo

38′ Bene Piatek anche in fase di non possesso, si fa vedere sia in appoggio ai compagni che in ripiegamento

35′ Giallo per Milik, brutto fallo da dietro a Bakayoko. Il polacco del Napoli sta perdendo di gran lunga la sfida con il connazionale rossonero: poco attivo e molto nervoso.

33′ Molto bene la difesa del Milan, Romagnoli respinge un bel cross verso Milik

31′ Insigne è l’unico a provarci per il Napoli, tiro da fuori che sfila alla destra di Donnarumma

29′ Giallo per Malcuit che ferma scorrettamente uno scatenato Piatek

27′ Incredibile il Pistolero! Gol stratosferico di Piatek! Da posizione defilata, coperto da Koulibaly, il polacco si accentra e scarica un siluro sul secondo palo, imprendibile per Meret! 2-0 Milan, delirio a San Siro!

25′ Bella azione del Diavolo, partita da Piatek e terminata da un bel cambio di gioco di Castillejo per Borini: l’esterno italiano impiega un po’ troppo tempo per tirare e la difesa del Napoli ha la meglio

22′ Milik in fuorigioco si frappone su un bel tiro di Ruiz che era fuggito sulla destra. Rimessa dal fondo per il Milan

21′ Sfida personale tra Insigne e Donnarumma. Super filtrante di Diawara per l’attaccante azzurro che prova a giro sul secondo palo ma il portiere rossonero si stende e para con facilità

20′ Il Napoli ci prova con il possesso ma non riesce a sfondare il muro rossonero. Il Diavolo quando riparte sa rendersi però molto pericoloso

18′ Pallone sanguinoso perso da Bakayoko, Allan recupera e prova il tiro ma viene respinto. Pronta ripartenza rossonera con Paquetà, ma Koulibaly salva in fallo laterale

16′ Ancora in avanti il Napoli, Milik non aggancia di testa. Gli azzurri sono ora in costante pressione, ma i rossoneri respingono

13′ Prova a rispondere il Napoli! Ancora Insigne dall’altezza del dischetto di rigore su assist di Malcuit, palla centrale ma forte, Donnarumma blocca in due tempi.

11′ Krzysztof Piatek! Subito il polacco a segno! Gol del Milan! Incertezza di Maksimovic, super lancio in profondità di Laxalt per il numero 19 che taglia come un coltello la difesa azzurra e davanti a Meret non sbaglia!

8′ Ci prova Insigne sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il tiro di collo esce debole e Donnarumma para senza problemi

7′ Subito risponde Piatek! Bel lancio di Laxalt in mezzo, Kessié al volo per il polacco che calcia di poco fuori!

5′ Prova il colpo di testa Insigne dopo una bella trama azzurra che ha schiacciato i rossoneri nella propria area, palla fuori

3′ Subito pressing asfissiante del Napoli, il Milan non ha paura e prova il giro palla con buona tecnica

1′ Inizia il quarto di finale tra Milan e Napoli!

Tutto pronto allo stadio Giuseppe Meazza, le squadre stanno per entrare in campo

Diretta live dalle ore 20.45


Milan-Napoli: formazioni ufficiali

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Bakayoko, Paquetá; Castillejo, Piatek, Borini. Allenatore: Gennaro Gattuso. A disposizione: Donnarumma A., Plizzari, Conti, Calabria, Strinic, Bertolacci, Suso, Rodriguez, Mauri, Calhanoglu, Cutrone.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Ruiz, Allan, Diawara, Zielinski; Milik, Insigne. Allenatore: Carlo Ancelotti. A disposizione: Ospina, Karnezis, Mario Rui, Albiol, Hysaj, Luperto, Verdi, Hamsik, Callejon, Ounas, Mertens.


Milan-Napoli: probabili formazioni e pre-partita

Questa volta Gattuso sembra non avere dubbi: il Pistolero Krzysztof Piatek giocherà la sua prima gara da titolare in rossonero. Dopo lo scampolo di gara proprio contro il Napoli di sabato, il polacco è in vantaggio su Cutrone. Nel tridente dentro anche Castillejo e Borini che faranno rifiatare Suso e Calhanoglu. Confermatissimo il centrocampo con Kessié, Bakayoko e Paquetà, mentre in difesa ai fianchi di Romagnoli e Musacchio sono favoriti Abate e Laxalt. Nel Napoli dovrebbero invece rifiatare sia Arkadiusz Milik che Piotr Zielinski: niente sfida polacca, spazio a Mertens con Insigne e ad Allan e Hamsik al centro. Gli esterni saranno Callejon e Ruiz, mentre dietro Malcuit e Ghoulam agiranno ai fianchi di Maksimovic e Koulibaly. In porta favorito Alex Meret su Ospina, miracoloso sabato sera contro Musacchio.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Bakayoko, Paquetá; Castillejo, Piatek, Borini. Allenatore: Gennaro Gattuso. A disposizione: Donnarumma A., Plizzari, Conti, Calabria, Strinic, Bertolacci, Suso, Rodriguez, Mauri, Calhanoglu, Cutrone.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Allan, Hamsik, Ruiz; Mertens, Insigne. Allenatore: Carlo Ancelotti. A disposizione: Ospina, Karnezis, Mario Rui, Albiol, Hysaj, Luperto, Verdi, Zielinski, Diawara, Ounas, Milik.

Milan-Napoli: i precedenti del match

Il precedente più recente è quello di sabato scorso, quando a San Siro rossoneri e azzurri hanno impattato sullo 0-0. In generale, il Milan non vince a San Siro contro il Napoli dalla stagione ‘14/’15: da allora un altro pareggio per 0-0 lo scorso anno e due sconfitte per 1-2 e 0-4. Soffermandosi sui precedenti in Coppa Italia, le due squadre non si affrontano dall’edizione del 1990: allora nelle gare di andata e ritorno, ci fu uno 0-0 a San Siro e un 1-3 al San Paolo per il Diavolo. Nei 16 scontri in Coppa nazionale, il club di Milano è in vantaggio con 8 trionfi, 4 pareggi e 4 sconfitte.

Milan-Napoli: l’arbitro del match

L’arbitro di Milan-Napoli sarà Piero Giacomelli, con Costanzo e Meli assistenti e Di Bello quarto uomo. Al VAR ci sarà Aureliano assistito da Schenone. Il fischietto di Trieste ha arbitrato entrambe le squadre quest’anno in una vittoria in trasferta: quella del Milan contro il Sassuolo (1-4) e quella del Napoli a Bergamo (1-2). Giacomelli ha anche diretto la gara di sedicesimi di Coppa Italia tra Udinese e Benevento, con i campani vittoriosi. Piccola curiosità: il direttore di gara fu l’arbitro che l’anno scorso diresse l’uscita degli azzurri dalla Coppa Italia, nel quarto di finale contro l’Atalanta (Dea vittoriosa per 2-1 al San Paolo)


Milan-Napoli Streaming: dove vederla in tv

Milan-Napoli sarà trasmessa a partire dalle ore 20.45 in diretta tv in chiaro sulle frequenze di Rai 1 (in HD canale 501 del digitale terrestre), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite appe sito RaiPlay. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.