Milan, vertice importante tra Tuil, Gazidis e i dirigenti: i dettagli

Milan, vertice importante tra Tuil, Gazidis e i dirigenti: i dettagli
© foto www.imagephotoagency.it

Franck Tuil, senior portfolio manager di Elliott, Ivan Gazidis, ad rossonero, Leonardo e Maldini insieme per il futuro del Milan

Riunione importante in casa Milan. Nelle prossime ore si parlerà di calciomercato ma in casa rossonera il tema più caldo resterà quello relativo al ricorso al Tas di Losanna contro la sentenza UEFA per il mancato rispetto del Fair Play Finanziario nel triennio 2014-2017. Proprio il mercato e il ricorso sono stati gli argomenti al centro dell’incontro che c’è stato nelle scorse ore tra Franck Tuil, senior portfolio manager di Elliott, l’amministratore delegato dei rossoneri Ivan Gazidis, e i due responsabili dell’area sportiva Leonardo e Paolo Maldini.

Il summit sarebbe servito a chiarire la posizione del Milan sul mercato, soprattutto con il budget che il direttore generale dell’area tecnico-sportiva Leonardo e il direttore sviluppo strategico area sport Paolo Maldini potranno spendere durante il mese di gennaio. Il fondo americano non ha nessuna intenzione di uscire sconfitto da questo nuovo scontro con l’Uefa e, in questo senso, la presenza di Tuil, che è colui che aiutò il Milan a evitare l’esclusione dall’Europa League con il ricorso al Tas di Losanna a luglio scorso, è molto importante. A gennaio il Milan avrà il freno a mano tirato per via della sentenza Uefa e potrà ingaggiare nuovi calciatori con la formula del prestito con diritto di riscatto.