Modric l'Highlander: è il più anziano a segnare agli Europei
Connettiti con noi

Europei

Modric l’Highlander: il più anziano a segnare agli Europei, ma potrebbe non bastare alla Croazia

Pubblicato

su

modric

Luka Modric è diventato il calciatore più anziano a segnare in un Europeo, ma la Croazia rischia l’eliminazione

A 38 anni e 289 giorni, Luka Modric è diventato il giocatore più anziano ad avere segnato nella fase finale degli Europei: superato Ivica Vastic, con 38 anni e 257 giorni, il 12 giugno 2008, che trovò il gol con l’Austria contro la Polonia.

Una rete che non è bastata ai suoi per raggiungere gli ottavi di finale: i croati finiscono il girone terzi a due punti e sono sicuri di avere davanti già tre terze con più punti: Ungheria, Austria e Slovacchia. La speranza è solo che Repubblica Ceca e Slovenia perdano, e quest’ultima con almeno quattro gol di scarto.