Linea verde Marotta: da Tonali a Lincoln. Sognando Modric

Linea verde Marotta: da Tonali a Lincoln. Sognando Modric
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter sposa la linea verde. I nerazzurri puntano sui giovani talenti Tonali e Lincoln. Il sogno però rimane Luka Modric

Sognando Modric. L’Inter di Beppe Marotta non farà grandi colpi sul mercato di gennaio ma lavora soprattutto per la prossima stagione. I nerazzurri potrebbero chiedere in prestito Jankto alla Sampdoria ma Ausilio e Marotta lavorano per la prossima stagione. Sandro Tonali, classe 2000 del Brescia, rimane un obiettivo dell’Inter. Cellino ha chiesto 30 milioni di euro e Marotta è in pressing e sta provando ad anticipare la concorrenza. In Serie A, invece, i nomi in ballo sono almeno tre, ovvero Romero, Andersen e Mancini. E anche qui i duelli con i bianconeri sono all’ordine del giorno.

Marotta, che lavora anche per Barella (c’è da battere la concorrenza del Napoli) guarda con grande interesse anche all’estero. L’attaccante classe 2000 del Flamengo, Lincoln, vale 20 milioni e potrebbe entrare nell’operazione Gabigol (ma solo in caso di vendita a titolo definitivo di Gabriel Barbosa). Il portierino del Cruzeiro, Brazao, anche lui del 2000, è un altro nome interessante: Baccin, vice di Ausilio, è stato in missione in Brasile per vederlo. Il sogno però, come detto, rimane Luka Modric: qualora il centrocampista non dovesse rinnovare col Real, partirebbe il nuovo assalto dell’Inter.