Connettiti con noi

Hanno Detto

Roma, Mourinho: «Mercato? Forse solo Pochettino è contento della rosa»

Pubblicato

su

Jose Mourinho parla in vista del ritorno di Conference League contro il Trabzonspor: ecco le parole del tecnico della Roma

Jose Mourinho è intervenuto ai microfoni di Sky Sport alla vigilia del ritorno di Conference League contro il Trabzonspor. Le sue parole.

GESTIONE DIFFICOLTA– «Stiamo lavorando per gestire i momenti della partita: se dobbiamo pressare alto, non lo faremo per 90 minuti. L’avversario dovrà avere momenti in cui è più forte di noi, come noi dobbiamo abbassarci e giocare più basso. Il risultato arriva come conseguenza di questo tipo di mentalità, siamo consapevoli delle difficoltà in ogni partita. Dobbiamo essere bravi dal punto di vista emozionale, senza panico, senza perdere il controllo».

ZANIOLO «L’energia è sempre positiva. Quello che ha fatto, senza giallo, è stato fantastico. La squadra ha perso palla in una rimessa laterale e lui ha fatto uno sprint di 30 metri per compensare a un errore dei compagni. Ha fatto molto bene. Se non avesse avuto un giallo, era da applausi. Mi sarei alzato dalla panchina per applaudire. Sono contento per lui, se torna in Nazionale è un momento bello».

ABRAHAM O SHOMURODOV CONTRO IL TRABZONSPOR – «Entrambi, anche Borja. Sono 3 giocatori bravi, diversi ma di qualità. L’attacco è una delle posizioni in cui siamo più forti di prima: l’anno scorso Dzeko e Borja, quest’anno sono in 3 con caratteristiche diverse. Non abbiamo un problema in quella posizione, sicuramente».

COSA MANCA DAL MERCATO «Conosci qualche allenatore soddisfatto della sua rosa? Forse Pochettino».