Moviola e Var Juventus-Sampdoria: gol annullato a Saponara

Moviola e Var Juventus-Sampdoria: gol annullato a Saponara
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola e Var Juventus-Sampdoria: gli episodi arbitrali più discussi del match valido per la 19ª giornata della Serie A 2018/2019

Moviola e Var Juventus-Sampdoria: gli episodi arbitrali della partita valida per il 19° turno della Serie A 2018/2019. All’Allianz Stadium di Torino, la squadra di Massimiliano Allegri riceve quella di Marco Giampaolo nell’ultima giornata del girone d’andata; bianconeri primi in classifica (50 punti), reduci dal pareggio di Bergamo e unica squadra del campionato ancora imbattuta. Sampdoria quinta (29), altresì reduce da un periodo positivo con tre vittorie consecutive e sei turni utili di fila. A dirigere la sfida tra Juve e Samp è l’arbitro Paolo Valeri della sezione di Roma, coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Vivenzi. Marinelli è il quarto uomo, al Var c’è Maresca con Del Giovane (Avar).

La prima partita diretta in Serie A da Valeri fu proprio tra Sampdoria e Juventus (maggio 2008, a Genova, risultato di 3-3); successivamente, l’arbitro romano ha diretto altre tre volte il confronto tra bianconeri e blucerchiati (gennaio 2011 Samp-Juve 0-0, gennaio 2013 Juve-Samp 1-2, maggio 2015 Samp-Juve 0-1).

30′ – Rigore per la Sampdoria

Valeri assegna un calcio di rigore alla Sampdoria al 30′: tocco di braccio di Emre Can su un contrasto aereo con Ekdal. Il fischietto di Roma è stato richiamato al Var e, dopo aver rivisto l’azione sullo schermo, ha deciso di assegnare il penalty ai blucerchiati. Non sono mancate le proteste da parte della Juventus, con il sorriso amaro di Max Allegri.

63′ – Rigore per la Juventus

Altro caso di moviola per un altro tocco di mano, questa volta a parti invertite. Anche in questo episodio, Valeri ha deciso di rivedere le immagini dell’azione al Var: Ferrari tocca con la mano il corner di Pjanic. Nonostante il braccio fosse attaccato al corpo, il fischietto di Roma non ha dubbi nel concedere il penalty.

92′ – Gol annullato a Saponara

Caos nel finale: gol annullato a Saponara dopo un controllo al Var. Azione caotica: Perin rinvia male, contrasto Defrel-Alex Sandro (il sampdoriano tocca per primo, poi il brasiliano) e sul pallone si avventa Saponara, che poi conclude l’azione. Dinamica tutt’altro che chiara, con Valeri che decide di annullare la rete dopo aver rivisto l’azione.