Napoli, avvocato Grassani: «Caso Mertens? Spazzatura mediatica»

Iscriviti
diawara roma
© foto www.imagephotoagency.it

L’avvocato Mattia Grassani, legale del Napoli, ha parlato delle accuse rivolte a Dries Mertens: ecco le sue parole

Mattia Grassani, legale del Napoli, ha parlato a Radio Marte chiarendo sul caso Mertens. Le sue parole.

«L’ASL, quando ha rilevato la positività di Zielinski chiedendo la lista dei contatti stretti, ha poi prodotto una nota dando isolamento domiciliare, salvo una diversa domiciliazione che poteva risultare ovviamente nel centro tecnico di Castel Volturno. Il Napoli si è attenuto a questo. Quando la struttura è stata pronta, a quel punto è stata comunicata la nuova sede all’ASL. Servono dei tempi tecnici per allestire una struttura con norme anti covid. Mertens in giro per ristoranti? Spazzatura mediatica, informazioni totalmente fuorvianti, si è dimostrato che risultava un’uscita precedente rispetto alle positività».