Napoli, gli inglesi non perdonano il Chelsea targato Sarri: ora il sarrismo è “Noia-Ball”

Napoli, gli inglesi non perdonano il Chelsea targato Sarri: ora il sarrismo è “Noia-Ball”
© foto www.imagephotoagency.it

Il calcio di Sarri non incanta i tifosi del Chelsea, anzi: il “sarrismo” visto al Napoli ora si trasforma nel “Noia-Ball”

Maurizio Sarri sta vivendo un momento difficile in Inghilterra. Il tecnico del Chelsea non sta ottenendo i risultati attesi, e tifosi e tabloid cominciano a criticarlo. Nel mirino, soprattutto, c’è il caratteristico gioco incentrato sul possesso palla, che ha reso spettacolare il suo Napoli in Serie A e non solo. Il “sarrismo”, ovvero la filosofia di calcio del tecnico, infatti, è stata definita noiosa dai giornali, tanto da guadagnarsi l’appellativo di “Bore-Ball”, ovvero “noia-ball”. Pesa soprattutto la sterilità del possesso palla dei Blues, che gestiscono molto bene la sfera ma raramente riescono a concretizzare dal punto di vista realizzativo. L’ultima delusione è lo 0-0 con il Southampton, formazione decisamente modesta. I gol sono troppo pochi rispetto alle altre big inglesi, e la Premier League sta perdendo la pazienza. Che l’esperienza britannica del tecnico toscano sia già ai titoli di coda?