Napoli, Veretout è in città ma il futuro non è detto che sia azzurro

Napoli, Veretout è in città ma il futuro non è detto che sia azzurro
© foto www.imagephotoagency.it

Jordan Veretout è sbarcato a Napoli nella serata di ieri, ma Roma e Milan sono avanti nella trattativa

Innamoratosi della città da tempi non sospetti, tanto da scegliere il capoluogo campano come location per la proposta di matrimonio alla fidanzata, Jordan Veretout è atterrato a Napoli ieri sera. Ad attenderlo il suo entourage, che è notoriamente napoletano, e che è il motivo principale per cui il francese è sbarcato alle pendici del Vesuvio.

Veretout non è a Napoli per chiudere con gli azzurri, con cui ha comunque un accordo datato e per i quali nutre il gradimento maggiore, ma più che altro per rilassarsi e fare il punto della situazione con il suo agente Mario Giuffredi, reduce dagli incontri con Milan prima e Roma soprattutto poi. Il giocatore aspetterà ancora il Napoli, fino al massimo a venerdì, ma nonostante il Napoli abbia per lui la priorità, c’è da segnalare che Milan e Roma sono avanti nella trattativa con la Fiorentina essendo stato il Napoli impegnato in altre questioni in questa fase e non vedendo il centrocampista francese come obiettivo primario per rinforzare la squadra di Ancelotti.

Veretout attende ancora un po’, poi dovrà scegliere e lo farà dal suo soggiorno napoletano. Stavolta non è accompagnato dalla signora e il motivo della sua visita è esclusivamente professionale. Da domani le trattative con Roma e Milan potrebbero entrare nel vivo e al Napoli non resta molto per recuperare terreno ed effettuare il controsorpasso, cosa che farebbe piacere in primis allo stesso Veretout.