Genoa in campo col Torino con la nuova maglia: anticipazioni – FOTO

Iscriviti
genoa home maglia 2018/2019
© foto Twitter

Il Genoa in campo contro il Torino con la maglia della prossima stagione: kit classico rossoblu, ma con colori “fusion”. Novità pure per la maglia da portiere: verde “Tahiti”

L’ultima di Mattia Perin in rossoblu, la fine di un mini-ciclo, l’ultima di campionato ed una novità sostanziale: la maglia. Il Genoa si appresta a scendere in campo tra qualche ora contro il Torino per chiudere un’annata discreta, anche se forse un pelino al di sotto delle aspettative in termini di spettacolo e classifica rispetto a meno di un anno fa. Poco male, perché dalla prossima stagione, come già annunciato dal presidente Enrico Preziosi, si volta pagina (leggi anche: GENOA: PREZIOSI SULLA PROSSIMA STAGIONE) ed anzi, si può dire che il futuro è già iniziato. Il Grifone infatti contro i granata oggi scenderà in campo già con la maglia della prossima stagione, firmata come sempre da Lotto. Una maglia che rispetto al passato non presenta grandissime novità, ma che è celebrativa: il 7 settembre prossimo infatti ricorrerà il centoventicinquesimo anniversario dalla fondazione del club. Ecco dunque le novità che verranno presentate tra non molto al pubblico:

  • PRIMA MAGLIA – Presente ovviamente la classifica suddivisione rossoblu in quattro quarti con una leggera sfumatura centrale, dove i due colori si fondono (da qui il claim di presentazione della divisa “il rosso si fonde nel blu”). Colletto alla coreana blu con margini rossi con un solo bottone e ritaglio sul retro dove è inciso lo storico anno di fondazione del Genoa, il 1893. Sul petto lo stemma del Grifone impreziosito dalla scritta, già presente negli anni passati, “Il club più antico d’Italia”. Completan calzoncini blu e calzettoni rossi con banda verticale.
  • MAGLIA PORTIERE – L’ultima di Perin sarà di nuova colorazione: il Green Tahiti con dettagli blu scuro sul collo, sulle maniche, sui pantaloncini e sul calzettoni. Sulla divisa delle fasce verticali sfumate al centro in tonalità verde acqua con tecnica fotografica che viene descritta dal comunicato ufficiale “a effetto pixel”.

Le nuove maglie saranno acquistabili dalle ore 15 presso il Genoa Museum e presso il Genoa Store del Porto Antico di Genova, poi da domani alle 21 sul nuovo portale di e-commerce del club. Non è tutto, perché le maglie indossate oggi saranno poi acquistabili subito sul sito di Charity Stars (QUI) e il ricavato sarà devoluto alla campagna di fundraising istituita dal club e dello sponsor Eviva per l’Istituto Giannina Gaslini di Genova. Belle o no, queste maglie faranno del bene.


Leggi anche: SERIE A: DIRETTA GOL