Giammarva, presidente del Palermo «Confuteremo le accuse di instabilità finanziaria»

zamparini palermo
© foto www.imagephotoagency.it

Il match tra Palermo e Venezia, in programma domani alle ore 18, sembra portare con sé parecchio scalpore: le parole del presidente rosanero Giammarva

Le voci che vedono il Palermo vicino al fallimento non si fermano. Anzi questo pre-partita è alquanto turbolento. Nella giornata odierna, dopo alcuni controlli alla società, il presidente Giovanni Giammarva con un comunica ha detto la sua: «Dall’inizio della mia presidenza del Palermo Calcio mi sono imposto il silenzio sulle vicende giudiziarie riguardanti la società. Ogni attività deve essere esercitata esclusivamente nelle aule giudiziarie. Abbiamo accolto con favore la decisione del Tribunale Fallimentare di Palermo di fissare l’udienza, dove potremo confrontarci con l’autorità. Mi dispiace che, tali notizie vengano diramate alla vigilia delle gare sportive, con pericolo che la serenità di una squadra venga meno. Sin dal primo confronto fissato per il 7 dicembre, coglieremo l’occasione per confutare la perizia basata solo su futili ed inconsistenti fatti, sulla scorta della quale è stata promossa la richiesta di fallimento».